Le etichettatrici Makro aprono un ventaglio di opzioni all’utilizzatore: la loro modularità permette infatti di predisporre la macchina all’alloggiamento di gruppi di etichettaggio differenti, e di poterli intercambiare, modificare o aggiungere sulla base dell’evoluzione delle esigenze di applicazione. 

E’ possibile scegliere la tipologia di etichettatura che meglio si addice alle mutevoli esigenze del momento, anche sulla base delle richieste del marketing, senza dover cambiare l’intera etichettatrice. Anche dopo l’acquisto, infatti, è possibile sostituire in qualsiasi momento le stazioni esistenti con altre di diversa tipologia, scegliendo tra stazioni fisse o su carrello, esattamente come al momento dell’acquisto. 

Moduli su ruote e stazioni fisse su penisola sono ovviamente disponibili per tutte le tecnologie: colla a freddo, colla a caldo, autoadesive (anche non-stop) e da bobina. Con Makro hai totale libertà, senza vincoli!

MAK 01-02-03
L’etichettatura per basse velocità

1.500 - 12.000
b/h

520 - 1040
mm ø carosello

4/5
Numero di unità applicabili

4 - 24
Numero di piattelli di etichettaggio

MAK 01, MAK 02 e MAK 03 sono le etichettatrici Makro Labelling dedicate alle aziende che non hanno la necessità di raggiungere un’elevata velocità di produzione. Queste macchine mantengono sempre le caratteristiche peculiari della tecnologia Makro Labelling e sono equipaggiate con rotazione meccanica o elettronica dei piattelli portabottiglie. 

 

Il carosello, del diametro di 520/1040 mm, è ricoperto con lamiera in acciaio inox AISI 304. MAK 01, MAK 02 e MAK 03 sono prodotte nelle diverse versioni a colla a freddo, a colla a caldo, autoadesive o combinate. 

 

Su questi tre modelli, a richiesta, possono essere installati i sistemi di centraggio ottico brevettati Makro: follower e Raptor. 

 

La velocità di produzione varia da 1.500 b/h a 12.000 b/h

MAK 1-2-3
L’etichettatura per medie velocità

1.500 - 25.000
b/h

520 - 1040
mm ø carosello

4/5
Numero di unità applicabili

4 - 24
Numero di piattelli di etichettaggio

Macchina per applicazioni di etichette avvolgenti con sistema hot melt su bottiglie in vetro o in plastica di vario formato.

La macchina può essere dotata di unità d’applicazione a colla a freddo o autoadesive per applicazione di etichette parziali.

La velocità di questi modelli arriva fino a 22.000 b/h.

Il carrello della stazioni di etichettaggio attorno al carosello principale può essere di tipo FISSO oppure REMOVIBILE con la possibilità di agganciare e sganciare il modulo direttamente da touch screen. 

MAK 4-9
L’etichettatura per alte velocità

1.500 - 50.000
b/h

780 - 2750
mm ø carosello

4/10
Numero di unità applicabili

6 - 60
Numero di piattelli di etichettaggio

Le etichettatrici MAK 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 e 9 rispondono alle esigenze delle aziende di medie e grandi dimensioni: sono dotate di applicazioni speciali e gestiscono alte velocità di produzione e alte complessità di etichettatura. 

Esistono nelle versioni a colla a freddo, a colla a caldo, autoadesive o combinate. Inoltre nella gamma sono presenti anche l’etichettatrice autoadesiva ad alta velocità con presvolgitori e sistema non stop, che permette di rimanere sempre in produzione alla massima velocità anche durante i cambi bobina, e l’etichettatrice combinata a doppio carosello per applicazione del sigillo di garanzia fiscale. 

Makro Labelling, in perfetta sinergia con l’ufficio tecnico, è in grado di sviluppare macchine speciali, dotate di attrezzature particolari e personalizzate su richiesta del cliente. Le etichette applicabili dalla gamma Makro sono le seguenti: corpo, bollino, collare avvolgente, retro, sigillo a “I” “L”“U” ecc. 

La velocità di produzione varia da 1.500 b/h a 50.000 b/h.

CLeap
Il futuro è sempre più vicino

Makro Labelling presenta CLeap, il salto di concetto che si fonda da sempre sui concetti di modularità, flessibilità e praticità. Presentata al Drinktec – Monaco 2017 e a Pack Expo International – Chicago 2018 ancora in fase prototipale, oggi CLeap definisce le sue potenzialità prestazionali e si completa con un nuovo design, un nuovo concetto di ripari e una nuova stazione di etichettaggio. L’utilizzo del motore lineare permette di infrangere i limiti che lo stato dell’arte aveva definito, raggiungendo la modularità totale di quella che era la giostra e che oggi diventa un ovale. Il percorso allungabile per aggiungere stazioni di etichettaggio, i piattelli e i martinetti aggiungibili per aumentare la velocità di produzione, il passo modulabile elettronicamente, introducono gradi di libertà finora sconosciuti.

  • Estrema scorrevolezza
  • Basso consumo energetico
  • Alte velocità e precisione di posizionamento
  • Modularità totale
  • Espandibilità del percorso per alloggiare più gruppi e/o più piattelli
  • Footprint ridotto
  • Passo modulabile : passo lungo per etichetta lunga, passo corto per etichetta corta
  • Velocità di etichettaggio indipendente dalle condizioni di accumulo
  • Gruppi a basso ingombro

Struttura

MAK
MAK
Touch screen 18” di comando e controllo dell’etichettatrice con controllo qualità integrato.
MAK
Cambio bobina molto semplice.
MAK
Cambio bottiglie senza utilizzo di chiavi: tutto a cambio rapido.
MAK
Vision Control: sistema di controllo qualità che verifica l’esattezza della confezione e la gestione del conseguente scarto dei contenitori difettosi.
MAK
Dispositivo per blocco ingresso contenitori tramite la coclea d’ingresso, con controllo di coppia, tramite il motore brushless.
Rivestimento superiore del basamento in esecuzione “ROOF” in lamiera d’acciaio inox Aisi 304.
Piastra superiore del basamento in acciaio inox AISI 304.
Struttura di supporto della piastra realizzata in tubolari d’acciaio inox Aisi 304 saldati, completa di basi d’appoggio registrabili in altezza.
Regolazione degli assi delle unità in automatico con motorizzazione tramite motori passo-passo.
MAK
FOLLOWER optical centring FOLLOWER
Brevetto esclusivo.
Scopri di più

Moduli di etichettaggio

Unità di etichettaggio con colla a freddo

Ideali per un utilizzo nei settori che prevedono etichette su contenitori in PET, vetro o lattina, le unità di etichettaggio con colla a freddo…

Unità di etichettaggio adesive

Le unità di etichettaggio autoadesive di Makro Labelling, compreso il modulo brevettato MAK AHS2, nascono per rispondere all’esigenza…

Unità di etichettaggio Roll Feed

MAK Roll Feed è un’unità di etichettaggio in grado di offrire una velocità di produzione da 6.000 b/h a 40.000 b/h…

Unità di etichettaggio con colla a caldo

Ideali per un utilizzo nei settori beverage (in particolare soft drinks e acqua), food e petfood, le unità di etichettaggio con colla a caldo…

Vuoi maggiori informazioni?
Contattaci qui

Per un contatto diretto o per richiedere configurazioni personalizzate, compila il form.

Verrai ricontattato dal nostro referente commerciale di zona.

    privacy Ho preso visione dell'informativa privacy
    newsletter Ho preso visione dell’informativa privacy e voglio iscrivermi alla vs newsletter.
    marketing Ho preso visione dell'informativa privacy e acconsento al trattamento per finalità di marketing.

    Case history