01foto_simposium.jpg

LA FLESSIBILITÀ E LA VICINANZA DELLA TECNOLOGIA AL CLIENTE - MAKRO LABELLING IN TUNISIA PER IL SIMPOSIO DI GLOBAL - 3 febbraio 2017

Flessibilità e vicinanza della tecnologia al cliente: questo il tema della 3a edizione del simposio organizzato da Global, agente Makro Labelling per il Maghreb, che si è svolto il 3 febbraio a Yasmine Hammamet, Tunisia. Il meeting, come nelle precedenti edizioni, ha visto la partecipazione di tutti i suppliers - italiani e non - di una linea completa di imbottigliamento, etichettaggio e stoccaggio della merce con l’obiettivo condiviso di fornire una visione globale dell’impianto a clienti acquisiti e potenziali.

Per Makro Labelling erano presenti Massimo Manzotti e Silvia Ghizzi, addetta al servizio post-vendita, la quale dopo aver introdotto la storia dell’azienda, ha focalizzato l’attenzione proprio su capacità innovativa, adattabilità e flessibilità della gamma di etichettatrici Makro, presentando in particolare il gruppo modulare Roll Feed e il Follower. Modulare e flessibile, il gruppo Roll Feed lavora principalmente con bottiglie in PET e con etichette avvolgenti in materiale plastico da bobina, rispondendo perfettamente alle esigenze del mercato magrebino che richiede tecnologia e impianti per soft drink e acqua. Il Follower, brevetto Makro, è invece il modulo esterno che si applica alla macchina etichettatrice e che consente di effettuare l’orientamento delle bottiglie al fine di attaccare le etichette in posizioni precise rispetto a un riferimento presente sulla bottiglia.

L’evento, come in passato, è stato organizzato in collaborazione con l’Office du Thermalisme tunisino.